REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI CONTRIBUTI STRAORDINARI PER CASI PARTICOLARI

(Approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 20/04/2010)

Articolo n. 1
DESTINATARI

Ai sensi della legge n. 390 del 2 dicembre 1991, art. 7, l'A.Di.S.U. Suor Orsola Benincasa concede a domanda, nei limiti della disponibilità di bilancio, un contributo a favore di studenti, regolarmente iscritti, ai sensi del D.P.C.M. 9 aprile 2001, art. 3, che vengano a trovarsi in una particolare situazione di disagio a causa di gravi motivi (a titolo meramente esemplificativo: di salute propria o di un componente del nucleo familiare, di lutto, peggioramento delle condizioni economiche) tali da compromettere la prosecuzione degli studi. I fatti che giustificano la richiesta dovranno essersi verificati entro e non oltre l'anno solare precedente alla data di presentazione della richiesta.
Ai sensi della legge n. 390 del 2 dicembre 1991, art. 7 e del D.P.C.M. 9 aprile 2001, art. 3, comma 4, il contributo è concesso per il conseguimento per la prima volta di ciascuno dei livelli, a partire dall'anno di prima iscrizione, con le seguente modalità: per gli iscritti ai corsi di laurea per un periodo pari alla durata di sette semestri; per gli iscritti ai corsi di laurea specialistica a ciclo unico per un periodo pari alla durata prevista dai rispettivi ordinamenti didattici più un semestre; per gli iscritti ai corsi di laurea specialistica per un periodo pari alla durata di cinque semestri; per gli iscritti ai corsi di dottorato ed ai corsi di specializzazione per un periodo pari alla durata prevista dai rispettivi ordinamenti didattici.
Per gli studenti con invalidità non inferiore al 66%, ai sensi della legge n. 390 del 2 dicembre 1991, art. 7 il contributo è concesso per il conseguimento per la prima volta di ciascuno dei livelli dei corsi con le seguenti modalità:
Per un periodo pari alla durata di nove semestri, per i corsi di laurea;
Per un periodo pari alla durata di sette semestri, per i corsi di laurea specialistica;
Per un periodo pari alla durata di quindici semestri per i corsi di laurea specialistica a ciclo unico.

Articolo n. 2
REQUISITI

CONDIZIONE ECONOMICA: i requisiti di reddito sono elevati del 40% rispetto a quello richiesto per la partecipazione al concorso borse di studio bandito annualmente dall'A.Di.S.U. Suor Orsola Benincasa. In presenza di attestazione I.S.E.E. pari a zero per redditi esonerati (non soggetti ad Irpef) il requisito di reddito sarà calcolato ai sensi dall'art. 3 delle norme integrate dei Decreti Legislativi n. 109/1998 e n. 130/2000.
MERITO: gli studenti iscritti ad anni successivi al primo devono aver superato, con qualsiasi media, almeno n. 12 Crediti Formativi per ciascun anno accademico precedente a quello di richiesta del contributo.

Articolo n. 3
DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

Alla richiesta gli studenti interessati dovranno allegare: documentazione utile ad attestare il verificarsi della situazione straordinaria di disagio, rilasciato da una struttura pubblica; attestazione I.S.E.E.; certificato storico rilasciato dall'Ufficio Segreteria Studenti della Facoltà di appartenenza.

Articolo n. 4
CONTRIBUTO

Il contributo è fissato in € 2.000,00; gli studenti possono usufruire dei contributi di cui al presente Regolamento per una sola volta durante il percorso di studio. Per lo stesso Anno Accademico il contributo non è cumulabile con gli altri contributi assegnati a concorso dall'A.Di.S.U. Suor Orsola Benincasa (part-time, borse di studio).

Articolo n. 5
PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda di richiesta del contributo su modello predisposto dall'A.Di.S.U. Suor Orsola Benincasa è scaricabile dal sito www.adisusob.it, e deve essere presentata direttamente all'Azienda.

Articolo n. 6
ESITO DELLE DOMANDE

Dell'esito delle domande presentate verrà data comunicazione agli interessati entro 30 giorni dalla conclusione del procedimento a mezzo posta ovvero attraverso comunicazione via e-mail. La comunicazione da parte dell'Azienda assume valore ufficiale.

Articolo n. 7
MODALITÀ DI PAGAMENTO

Gli studenti assegnatari del contributo potranno scegliere la modalità della riscossione del contributo con una delle seguenti modalità:
- Accredito su conto corrente intestato allo studente;
- Ritiro in contanti presso l'agenzia n. 1 del "Banco di Napoli" sita in Napoli alla piazza Borsa;
Gli importi, messi in pagamento dall'A.Di.S.U. Suor Orsola Benincasa non saranno più esigibili se non riscossi dagli aventi diritto entro l'anno di emissione del relativo mandato di pagamento.
Qualora lo studente si trovi in posizione debitoria, a qualsiasi titolo, nei confronti dell'A.Di.S.U. Suor Orsola Benincasa, l'Azienda potrà rivalersi detraendo, fino alla concorrenza, gli importi dovuti dal contributo attribuitogli.

Articolo n. 8
ACCERTAMENTI - SANZIONI

In base a quanto disposto dal D.P.C.M. del 9 aprile 2001, l'A.Di.S.U. Suor Orsola Benincasa, effettuerà controlli sulla veridicità delle autocertificazioni prodotte dagli studenti risultati beneficiari del contributo. A tal fine, oltre a richiedere allo studente tutta la documentazione atta a comprovare la veridicità di quanto autocertificato, l'A.Di.S.U. potrà effettuare i controlli reddituali utilizzando l'accesso informatizzato alla Banca dati della Agenzia delle Entrate.
Ai sensi dell'art. 23 della legge 2 dicembre 1991, n. 390, nel caso in cui, dalle indagini effettuate, risulti sia stato dichiarato il falso, lo studente decade dal diritto a fruire dei benefici e lo stesso sarà sottoposto ad una sanzione amministrativa consistente nel pagamento di una somma pari al doppio dell'importo rispetto a quella percepita e perde il diritto a beneficiare di altri interventi per la durata degli studi. A fronte di dichiarazioni non veritiere l'A.Di.S.U. Suor Orsola Benincasa segnalerà il fatto all'Autorità Giudiziaria.

INFORMATIVA
Ai sensi del D.Lgs n. 196 del 30 giugno 2003

Il trattamento dei dati personali conferiti dagli interessati verrà effettuato esclusivamente per i fini istituzionali previsti dalla legge per l'A.Di.S.U. Studi Suor Orsola Benincasa ed in relazione ai conseguenti obblighi ad essi collegati; i dati verranno trattati in forma scritta e/o su supporto magnetico, elettronico o telematico. Il conferimento dei dati è obbligatorio per l'adempimento delle finalità previste dalla legge in materia di diritto allo studio e dagli obblighi contabili e fiscali; l'eventuale rifiuto a fornirli o ad acconsentire il loro successivo trattamento può comportare l'impossibilità, da parte dell'Azienda, di dar corso alla richiesta di accesso ai benefici. Lo studente potrà esercitare in qualsiasi momento i diritti previsti dal D.Lgs. 196/2003.

Il Direttore Amministrativo
(Dott. Antonio Cunzio)

Il Presidente
(Prof. Vincenzo Omaggio)

Modulo di richiesta contributo straordinario per casi particolari (pdf)

© 2006/17 A.Di.S.U. Suor Orsola Benincasa - Sede legale: via Suor Orsola, 10 80135 Napoli  ·  e-mail | PEC | privacy

XHTML 1.0 | CSS 3